Eventi

“ALIMENTAZIONE E SALUTE” – Serata informativa gratuita venerdì 13 maggio 2016 Ore 21.00 BHR TREVISO HOTEL

L’importanza e lo stretto legame del binomio “alimentazione e buona salute” è sottolineata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che considera nutrizione adeguata e salute diritti umani fondamentali. La proporzione dei tipi di alimenti e la qualità dei cibi che mangiamo sono alla base di uno sviluppo umano completo, sia fisico che mentale. D’altra parte, un’alimentazione squilibrata o scorretta può generare condizioni di disordine o vere e proprie patologie che risultano, in molti casi, addirittura mortali. Una dieta corretta è un validissimo strumento di prevenzione per molte malattie, e di gestione e trattamento in molte altre.

Terza edizione della conferenza “Connected Smart Cities”

Nel corso della ultime settimane abbiamo ricevuto diverse richieste di informazioni riguardo alla terza edizione della conferenza “Connected Smart Cities” che si è tenuta a Bruxelles lo scorso 21 Gennaio. L’evento è stato realizzato per sostenere l’iniziativa “Open & Agile Smart Cities” per stimolare un dibattito sulle smartcities e su come favorirne lo sviluppo e l’innovazione. All’incontro hanno preso parte funzionari regionali e governativi dei paesi Ue, funzionari della Commissione europea, oltre a ricercatori, ONG e imprese interessate alla promozione di open data, portabilità e interoperabilità.

Secondo panel evento “CHINA’S MARKET ECONOMY STATUS”

Pubblichiamo oggi la sintesi del secondo panel dell’evento “CHINA’S MARKET ECONOMY STATUS: IS WINTER COMING FOR EUROPEAN INDUSTRIES?” che, oltre a me e ai co-organizzatori Martin e Maurel, del gruppo dei socialdemocratici europei, ha raccolto esponenti degli altri gruppi come il lussemburghese Claude Turmes dei Verdi europei, Salvatore Cicu (PPE), Nicola Danti e Alessia Mosca (S&D), tutti compatti nel dire che l’eventuale riconoscimento da parte della Ue di questo status avrebbe un impatto devastante per tutta l’economia europea, e in particolare per settori strategici del sistema Italia. Contiamo comunque di allargare il fronte anche agli altri gruppi che non erano presenti.

Dibattito MES-CHINA – segui la diretta

SEGUI LA DIRETTA: https://goo.gl/7ZfbH1

“Se alla Cina venisse riconosciuto lo status di economia di mercato, per l’Europa sarebbe un suicidio con circa 3 milioni di posti di lavoro persi, 400 mila dei quali sono in Italia. Senza dazi doganali verrebbero letteralmente distrutti interi comparti produttivi della nostra economia, solo perché il commercio di alcuni Paesi ne trae beneficio, solo perché le imprese di alcuni Paesi hanno molto investito in Cina negli ultimi anni.