agricoltura

Agricoltura: boom di imprese under 35

Secondo Coldiretti, l’Italia si posiziona come primo Paese in Ue per il numero di giovani under 35 che operano nel settore agricoltura

Settore agricoltura: è boom d’imprese guidate dagli under 35 in Italia. A dirlo è Coldiretti, basandosi sui dati Istat: rispetto al 2017, nel 2018 c’è stato un aumento del 4,1% delle imprese con alla guida giovani imprenditori.

Sono svariate le attività che vedono i ragazzi protagonisti di questo trend in crescita, dalla raccolta e trasformazione dei prodotti, fino alla vendita diretta.

Spazio anche all’utilità sociale di questo settore con la nascita di fattorie didattiche, agriasili ed una serie di attività rivolte a disabili, detenuti, tossicodipendenti.

L’agricoltura è, dunque, tornata ad essere uno dei settori strategici per la ripresa economica del nostro Paese, con una serie di prospettive per chi voglia intraprendere un percorso imprenditoriale, per esempio, sviluppando delle idee innovative o per chi voglia semplicemente fare un’esperienza diversa.

Non possiamo che sostenere questi giovani, considerate le tante difficoltà che un ragazzo appena diplomato o laureato deve affrontare oggi per trovare un’occupazione.

Guai a chiamarli bamboccioni, questi sono coraggiosi che nel proprio piccolo sono disposti a fare una rivoluzione. E noi adulti?

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.