donne

A Treviso un progetto per le donne disoccupate 4.0

La Regione Veneto ed il Fondo Sociale Europeo hanno finanziato il progetto “Donne in rinascita 4.0” che ha lo scopo di aiutare le over 30 che hanno perso il lavoro

Parte a Treviso il progetto “Donne in rinascita 4.0”, un percorso formativo dedicato a donne disoccupate o inoccupate, over 30, che vogliano inserirsi nel mondo del lavoro, sia come lavoratrici dipendenti che come imprenditrici.

Il progetto di UNIS&F è finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo e prevede tre corsi di formazione:

  • il primo sarà dedicato all’autoimprenditorialità e avrà lo scopo di fornire alle donne gli strumenti di base necessari per elaborare e avviare una propria idea imprenditoriale;
  • il secondo, chiamato “Time management, Resistenza allo stress, Consapevolezza organizzativa e Problem solving” avrà invece l’obiettivo di sviluppare la capacità di ottimizzare il tempo pianificando al meglio le attività lavorative e personali;
  • l’ultimo è il “Personal Branding” ed aiuterà a valorizzare il proprio stile di comunicazione attraverso una metodologia esperienziale quale quella del teatro d’impresa, per riuscire ad acquisire maggiore consapevolezza di sé e di ciò che si vuole trasmettere.

Per aderire alla selezione che si terrà il prossimo 21 maggio alle ore 9.30 presso UNIS&F Lab (Via Venzone, 12 Treviso), è necessario compilare la domanda di adesione, qui il link diretto, ed inviarla via mail all’indirizzo areagiovani@unisef.it entro il 20 maggio 2019.

Un bell’esempio, questo, di azioni concrete volte ad aiutare tutte quelle donne che vogliono mettersi in gioco, ancora una volta.

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.