CEF

CEF Energy: 750 milioni di euro per le infrastrutture energetiche

Al via il bando 2019 di CEF Energy che mette a disposizione 750 milioni di euro per progetti infrastrutturali transfrontalieri. Scadenza per presentare le domande: 13 giugno 2019

La Commissione europea, nell’ambito del programma CEF Energy, ha pubblicato un bando volto a contribuire allo sviluppo e all’attuazione di progetti, considerati d’interesse comune per i Paesi dell’Ue nel settore energetico, in particolare nelle reti di elettricità, comprese le reti intelligenti. Il budget messo a disposizione è di 750 milioni di euro.

Il bando è orientato a raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Mettere fine all’isolamento energetico;
  • Migliorare la competitività promuovendo l’integrazione del mercato interno e l’interoperabilità delle reti transfrontaliere dell’elettricità e del gas;
  • Aumentare la sicurezza degli approvvigionamenti in Ue;
  • Integrare l’energia dalle fonti rinnovabili e sviluppare reti energetiche intelligenti;
  • Eliminare i colli di bottiglia;
  • Completare il mercato interno dell’energia;
  • Contribuire allo sviluppo sostenibile e alla protezione dell’ambiente, anche attraverso l’integrazione dell’energia da fonti rinnovabili e lo sviluppo di reti smart e reti transfrontaliere dell’anidride carbonica.

Per poter presentare la domanda è necessario collegarsi al portale CEF Energy cliccare su “Apply here”.

La scadenza per presentare la documentazione è il 13 giugno 2019 alle ore 17 CET. I progetti selezionati saranno indicati nel corso del mese di ottobre 2019.  

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.