WiFi4Eu

WiFi4EU: al via la nuova call

Al via il nuovo bando WiFI4Eu rivolto ai Comuni europei per poter installare gratuitamente il Wifi negli spazi pubblici. La call si apre il 4 aprile 2019

Ritorna l’iniziativa WiFi4Eu per rendere i Comuni d’Europa connessi e promuovere l’inclusione digitale, attraverso il libero accesso ad internet negli spazi pubblici come piazze, parchi, ospedali, biblioteche, musei.

Nella prima edizione furono 13mila i Comuni europei vincitori dei buoni, ed in Italia ben 224. La seconda edizione di WiFI4Eu prevede l’erogazione di voucher da 15mila euro per ogni Comune vincitore, il quale potrà utilizzare questo budget per realizzare le infrastrutture Wifi. L’Unione europea ha messo a disposizione 51milioni di euro per questa seconda edizione.

Giovedì 4 aprile 2019 alle ore 13:00 i soggetti interessati potranno accedere al portale WiFi4Eu ed avranno tempo fino al 5 aprile 2019 alle ore 17:00 per registrarsi e presentare la richiesta

Il criterio usato per distribuire i 51 milioni di euro del bando sarà quello del “primo arrivato, primo servito” (first-come, first-served), mantenendo però una proporzionalità fra i 28 Stati membri partecipanti, ai quali si aggiungono anche Norvegia e Islanda. A ogni Paese saranno infatti assegnati fra un minimo di 15 a un massimo di 510 voucher, cioè il 15% del bilancio del bando.

Qui si può visionare la lista dei Comuni idonei a partecipare alla seconda edizione.

In bocca al lupo ai Comuni che giovedì invieranno la propria partecipazione. È un’importante opportunità da cogliere che porterebbe vantaggi sia ai residenti, sia ai turisti, agli studenti e ai lavoratori che circolano sul territorio comunale.

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.