ONU

Conferenza sul clima dell’ONU: firmato il regolamento

Si è conclusa ieri la conferenza sul clima dell’ONU in Polonia nella quale 196 Paesi hanno raggiungo l’accordo per contrastare il cambiamento climatico

È terminata ieri la conferenza sul clima dell’ONU (COP24) a Katowice, in Polonia, con l’adozione di un chiaro regolamento per far sì che l’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici funzioni in tutto il mondo. Il completamento del regolamento è stato l’obiettivo principale dell’Ue in questi negoziati.

Il regolamento di Parigi consentirà alle Parti dell’Accordo di Parigi di implementare, tracciare e migliorare progressivamente il loro contributo alla lotta al cambiamento climatico, al fine di raggiungere gli obiettivi a lungo termine dell’Accordo.

Il commissario per l’Azione e l’energia per il clima Miguel Arias Cañete ha dichiarato: “In Europa, e lavorando uniti come europei, abbiamo raggiunto un accordo equilibrato sulle regole per tradurre in pratica l’ accordo di Parigi. L’Ue ha svolto un ruolo determinante nel raggiungimento di questo risultato, lavorando con gli alleati dei Paesi sviluppati e in via di sviluppo e con le principali economie, in particolare la Cina, per aumentare l’ambizione e rafforzare gli sforzi globali per combattere il cambiamento climatico. Abbiamo risposto all’urgenza della scienza riconoscendo positivamente la relazione speciale dell’IPCC sul riscaldamento globale di 1,5° C. L’Ue continuerà a guidare trasformando i nostri impegni in azioni concrete, senza lasciare indietro nessuno nella transizione verso un futuro neutrale dal punto di vista climatico; e ispirando altri paesi a compiere questa transizione necessaria“.

Tra i punti più rilevanti del rulebook approvato in Polonia ci sono le informazioni necessarie per la revisione dei Contributi determinati a livello nazionale (NDC) e per la contabilizzazione degli impegni adottati, nonché l’insieme di regole condivise per la trasparenza delle azioni e del supporto, che implementano l’articolo 13 dell’Accordo di Parigi.

La prossima conferenza delle Parti, CoP 25, si terrà a novembre 2019 in Cile, co-organizzata con la Costa Rica dove un mese prima si terrà la pre-COP.

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.