Europa

Nasce il portale “Cosa fa per me l’Europa” per avvicinare i cittadini all’Ue

Il Parlamento europeo ha lanciato un nuovo portale “Cosa fa per me l’Europa” per raccontare tutte le iniziative dei Paesi membri ed avvicinare l’Ue ai cittadini

Il Parlamento europeo ha lanciato il portale “What Europe does for Me” – “Cosa fa per me l’Europa” con lo scopo di avvicinare i cittadini all’Unione europea. In che modo l’Europa è presente nei nostri Paesi, nelle nostre regioni, nelle nostre città?

A questa domanda il Parlamento europeo ha cercato di rispondere con un portale che, in pochi click, è in grado di soddisfare, attraverso articoli ed esempi, tutte le informazioni richieste dai cittadini dell’Ue. Grafica accattivante ed intuitiva, sito multilingue, What Europe does for me offre informazioni specifiche su lavoro e tempo libero.

Inoltre, sarà un valido supporto per i cittadini che, alle prossime elezioni europee, vorranno maggiori informazioni.

Il sito “Cosa fa l’Europa per me“, comprende una prima sezione “Nella mia regione” con 1.800 articoli su oltre 1.400 localita’ in ogni parte dell’UE. Tra gli esempi c’è il progetto “Giovanisi’” realizzato in Toscana con l’aiuto dell’UE, che ha sostenuto oltre 230.000 giovani a diventare autonomi, promuovendo opportunità legate allo studio e alla formazione, il sostegno al loro inserimento nel mondo del lavoro e l’aiuto all’avvio di startup.

Un altro esempio sono le iniziative dell’UE a favore delle piccole e medie imprese, come nelle Marche dove il prestito d’onore ha contribuito a creare 1.355 nuove imprese e 3.300 nuovi posti di lavoro negli ultimi dieci anni anche grazie a fondi europei per un importo di quasi 8 milioni di euro.

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.