Eit Awards 2018

Eit Awards 2018: cinque italiani tra i nominati

Cinque italiani tra i nominati agli Eit Awards 2018. Un riconoscimento importante, destinato agli imprenditori ed innovatori più talentuosi in Europa 

Ci sono anche cinque italiani tra i candidati agli Eit Awards 2018, gli European Innovation and Tecnology Awards, un prestigioso riconoscimento dedicato agli imprenditori e innovatori più promettenti d’Europa. Ciascun nominato è stato selezionato per guidare l’innovazione europea grazie a prodotti, progetti e servizi rivoluzionari che affrontano sfide globali nell’ambito del clima, energia, digitalizzazione, alimentazione, salute e materie prime.

Sono quarantuno i nominati che rappresentano le eccellenze del proprio paese e l’Italia è in pole position con ben cinque nominati. La cerimonia di premiazione si terrà a Budapest il prossimo 4 ottobre. I nominati di quest’anno vengono da Austria (1), Belgio (3), Bulgaria (1), Canada (1), Cina (2), Colombia (1), Danimarca (1), Egitto (2), Estonia (1), Francia (4), Germania (2), Grecia (2), Islanda (1), Italia (5), Lettonia(1), Messico (1), Paesi Bassi (1), Regno Unito (1), Spagna (3), Stati Uniti (1), Svezia (2), Svizzera (1), e Ungheria (3).

Insomma, ancora una volta l’Italia si distingue nel settore dell’innovazione con le idee migliori. I nostri cinque italiani sono: Simone Accornero, candidato all’EIT Change Award, Armida Torregiani, candidata all’EIT Women Award, Lanfranco Marasso, candidato all’EIT Innovators Award, Laura Soucek, candidata all’EIT Women Award e Luca Ruggenenti, candidato all’EIT Venture Award.

A loro faccio i miei migliori auguri ed un grosso in bocca al lupo.

Se ti è piaciuto, condividi il post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.