Festa della Repubblica: importante prendere coscienza dei valori di cittadinanza e democrazia

Oggi si festeggia l’anniversario del referendum con il quale 71 anni fa si votò per scegliere tra repubblica e monarchia. Nel difficile momento storico in cui viviamo, in cui i cittadini nutrono un profondo malcontento nei confronti della politica e delle istituzioni in generale, è importante una inevitabile riflessione sul significato della Repubblica e sui valori su cui si fonda: i valori di Cittadinanza e Nazione, il senso di appartenenza allo Stato, la sovranità che appartiene al popolo e il valore della “res publica” intesa come bene comune, nel senso di bene di tutti i cittadini. 

La nostra Repubblica è frutto di un percorso molto lungo e travagliato, che è stato affrontato dai nostri antenati con tanto sacrificio, credendo nei valori fondamentali e democratici. Molto spesso i giovani non hanno presente questo percorso e perciò, dovrebbero prenderne coscienza, rispettandoli e difendendoli. Nel mondo della politica invece, bisognerebbe rifondare il modo di pensare e di agire, apportando una maggiore trasparenza e credendo maggiormente nei valori repubblicani.

La Repubblica ci rende protagonisti attivi della vita democratica e sociale e dobbiamo tener ben presenti i valori che stanno alla base del patto repubblicano: la libertà, la democrazia e l’eguaglianza tra i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *