Dibattito MES-CHINA – segui la diretta

SEGUI LA DIRETTA: https://goo.gl/7ZfbH1

“Se alla Cina venisse riconosciuto lo status di economia di mercato, per l’Europa sarebbe un suicidio con circa 3 milioni di posti di lavoro persi, 400 mila dei quali sono in Italia. Senza dazi doganali verrebbero letteralmente distrutti interi comparti produttivi della nostra economia, solo perché il commercio di alcuni Paesi ne trae beneficio, solo perché le imprese di alcuni Paesi hanno molto investito in Cina negli ultimi anni.

Per il beneficio di “qualcuno” non possiamo consentire che venga inferto quello che costituirebbe il colpo di grazia fatale per le nostre industrie. E’ un attentato al Made in Italy.
In ottemperanza ad uno dei pilastri dell’Unione Europea – il principio della garanzia di un’equa ripartizione di oneri e benefici tra tutti gli Stati membri – la Commissione europea deve fare un’attenta valutazione sull’opportunità di concedere lo status di economia di mercato alla Cina.

Il Movimento 5 Stelle propone il blocco della decisione o, come ultimissima soluzione ed estremo rimedio, un poderoso sostegno economico dei settori maggiormente colpiti” David Borrelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.